Un’audiocassetta nuota a pelo d’acqua e arriva sulla nostra sponda, trasportando con se la sua memoria analogica, fatta di musica che si avvolge con la biro, camere oscure fotografiche e riciclaggio artistico a misura di bambino.
Importante:
Non lasciamo affondare nell’indifferenza la memoria! Un popolo senza storia può solo ripetere gli errori del passato.

Info Point del Festival

E’ nuovamente in funzione l’Info point del Festival, in via Don Occhioni 11 a Palau centro. Presso l’Info point sarà possibile tesserarsi e reperire tutte le informazioni sulla XX edizione del Festival Isole che Parlano. orari: dalle 10,00/12,30, 18,30/20,00 e 21,30/23,30

La Nuova Sardegna 30 agosto 2015: “Isole che parlano”, musica e fotografia

La Nuova Sardegna 30 agosto 2015: “Isole che parlano”, musica e fotografia. Le isole di Paolo e Nanni Angeli, quest’anno, parlano in esperanto. La lingua ideata tra il 1872 e il 1887 dal polacco Ludwik Lejzer Zamenhof sarà il tema dominante di “Isole che parlano”, la rassegna che da 19 anni ospita a Palau musica, fotografia e laboratori per bambini.

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri eventi

Iscrivendoti alla nostra Newsletter,autorizzI il trattamento dei tuoi dati personali e all'utilizzo degli stessi ai sensi della nuova normativa europea UE 2016/679. Per maggiori informazioni sul nostro trattamento dei tuoi dati personali leggi l'Informativa completa

 

Care amiche e Cari amici che in questi anni ci avete sostenuto vi rinnoviamo l’invito a sostenerci, anche economicamente, in modo da avere le disponibilità per affrontare tutte le spese di gestione e proseguire nel nostro progetto

fai una donazione

clicca qui e scorri la pagina

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit

CHIUDI
CLOSE