Un’audiocassetta nuota a pelo d’acqua e arriva sulla nostra sponda, trasportando con se la sua memoria analogica, fatta di musica che si avvolge con la biro, camere oscure fotografiche e riciclaggio artistico a misura di bambino.
Importante:
Non lasciamo affondare nell’indifferenza la memoria! Un popolo senza storia può solo ripetere gli errori del passato.

Sardegna: Isole che Parlano, festival tra musica,arte,natura

ANSAMed.it – Prenderà il via il 5 settembre prossimo a Palau la XVIII edizione del Festival Isole che Parlano. Fino al 14 settembre, la Sardegna contemporanea si confronterà con la società, aprendosi a un’ideale cartina geografica illimitata, in un “ponte” con le grandi capitali europee e mediterranee.

Prima anticipazione di Isole che Parlano 2014

Piccola Orchestra Gagarin (Angeli/Agranov/Roca) aprirà la XVIII edizione del festival il 5 settembre 2014 a Tempio Pausania! Piccola Orchestra Gagarin è una all stars band, composta dal violoncellista israeliano-russo Sasha Agranov , il chitarrista sardo Paolo Angeli e dal batterista catalano Oriol Roca.

Paolo Angeli in concerto a Neoneli E il 5 settembre in trio a Tempio

La Nuova Sardegna 23 agosto 2013 – A Neoneli Paolo Angeli di esibirà in solo. Attesissima è la prima assoluta del 5 settembre a Tempio Pausania, con il trio Piccola Orchestra Gagarin, un’anteprima del ricco programma della diciottesima edizione del Festival “Isole che Parlano”.

Isole che parlano di …paesaggio

Per il 3° anno consecutivo l’Associazione Sarditudine aderisce alla Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile dedicata ai temi del paesaggio, della bellezza e della creatività, con il progetto “Isole che parlano di … paesaggio” con il concorso fotografico “Uomo e paesaggio” per bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni.

ISOLE CHE PARLANO … AI BAMBINI

Vi invitiamo alla mostra ISOLE CHE PARLANO … AI BAMBINI – Mostra delle immagini dei concorsi fotografici per bambini e ragazzi banditi durante la Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2011/12 (Libreria “Per Filo e per Segno” di Olbia)

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri eventi

Iscrivendoti alla nostra Newsletter,autorizzI il trattamento dei tuoi dati personali e all'utilizzo degli stessi ai sensi della nuova normativa europea UE 2016/679. Per maggiori informazioni sul nostro trattamento dei tuoi dati personali leggi l'Informativa completa

 

Care amiche e Cari amici che in questi anni ci avete sostenuto vi rinnoviamo l’invito a sostenerci, anche economicamente, in modo da avere le disponibilità per affrontare tutte le spese di gestione e proseguire nel nostro progetto

fai una donazione

clicca qui e scorri la pagina

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit

CHIUDI
CLOSE