News

Capa e Dondero Quando la fotografia è una pratica etica

Capa e Dondero Quando la fotografia è una pratica etica

Doppio appuntamento con Dondero e l’opera di Capa, con la fotografia «onesta e necessaria» che per Dondero, è una sorta di “servizio reso alla comunità”. Incontri/lezione a Villanova e a Nuoro con il grande fotogiornalista in occasione della mostra dedicata al reporter ungherese

Torna in Sardegna Mario Dondero per un week-end ricco di appuntamenti

Torna in Sardegna Mario Dondero per un week-end ricco di appuntamenti

Mario Dondero, figura importante e originale del fotogiornalismo italiano, sarà ancora una volta in Sardegna per un doppio appuntamento. l primo appuntamento, aperto a chiunque sia interessato, è in programma per le ore 10,30 di sabato 22 marzo a Su Palatu. Domenica 23 marzo alle ore 18.00 è invece previsto l’incontro al museo MAN di Nuoro, dove Dondero dialogherà con il pubblico e parlerà dell’importanza di Robert Capa nella storia e pratica del fotogiornalismo Gli incontri sono organizzati dall’Associazione Culturale Ogros, che ha curato e allestito la mostra “A proposito di Robert Capa”, in collaborazione con il museo Man, con il Comune di Villanova Monteleone e con l’Associazione Sarditudine di Palau.

A proposito di Robert Capa

A proposito di Robert Capa

Venerdì 21 febbraio alle 18 e 30, negli spazi espositivi di Su Palatu a Villanova Monteleone, si inaugura la mostra fotografica “A proposito di Robert Capa” di Mario Dondero, un lavoro di indagine dedicato alla fotografia con cui il celebre fotografo ungherese colse la caduta di un combattente repubblicano nella guerra civile spagnola. La mostra viene realizzata a Su Palatu dall’Associazione Culturale Ogros con il contributo del Comune di Villanova Monteleone e la collaborazione dell’Associazione Sarditudine.
La mostra sarà aperta dal 21 febbraio al 30 marzo dalle 15.30 alle 19.30 (lunedi escluso)

Jazz e musica sarda, emozioni a Palau

Jazz e musica sarda, emozioni a Palau

Si è chiuso il festival “Isole che parlano”. Quattro giorni di concerti, nove spettacoli, una media di 500 spettatori per ogni live: a Palau si è concluso domenica il festival “Isole che parlano” organizzato dai fratelli Paolo e Nanni Angeli.

Pagina 9 di 11« Prima...7891011

Isole che Parlano è tra i migliori festival europei premiati con la EFFE Label-Europe for Festivals, Festivals for Europe 2019-2020,
la più importante piattaforma di festival europei. (www.effe.eu)

Isole che Parlano si basa su un sistema multipolare con un rapporto continuo tra il centro urbano e le aree del territorio di particolare interesse storico, naturalistico o paesaggistico.

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit