News

“Isole che parlano” Musica e fotografia tra storia e natura

“Isole che parlano” Musica e fotografia tra storia e natura

La Nuova Sardegna, 08 settembre 2014. “Isole che parlano” Musica e fotografia tra storia e natura. La rassegna ideata da Paolo e Nanni Angeli. Da giovedì a domenica concerti e mostre a Palau, Arzachena e l’isola di Spargi. Articolo di Antonio Mannu

…dai fiordi al mediterraneo

…dai fiordi al mediterraneo

In collaborazione con l’Ambasciata di Norvegia in Italia, dal 11 al 13 settembre, la partecipazione della norvegese Benedicte Maurseth suonatrice di Hardangerfiddle e cantante, al Festival Isole che Parlano. La Maurseth è considerata tra le maggiori virtuose di questo strumento ed ambasciatrice della musica tradizionale norvegese in tutto il mondo.

Oggi su La Nuova Sardegna doppio articolo su Isole che Parlano 2014

Oggi su La Nuova Sardegna doppio articolo su Isole che Parlano 2014

Oggi, 7 settembre, su La Nuova Sardegna doppio articolo su Isole che Parlano 2014: “Musica ed emozioni negli stazzi con la Piccola Orchestra Gagarin” per il concerto in Agenda a p.24, e nella sezione Gallura, a pag. 26, “Concerto a Spargi, al via le prenotazioni per la trasferta”.

Attivo il nuovo Info Point del Festival

Attivo il nuovo Info Point del Festival

Da oggi è in funzione un Info point del Festival, in via Don Occhioni 11 a Palau centro. Presso il nuovo Info point sarà possibile tesserarsi, prenotare il barcone per il concerto di domenica 14 settembre sull’isola di Spargi, e reperire tutte le informazioni.

Pagina 7 di 11« Prima...56789...Ultima »

Isole che Parlano è tra i migliori festival europei premiati con la EFFE Label-Europe for Festivals, Festivals for Europe 2019-2020,
la più importante piattaforma di festival europei. (www.effe.eu)

Isole che Parlano si basa su un sistema multipolare con un rapporto continuo tra il centro urbano e le aree del territorio di particolare interesse storico, naturalistico o paesaggistico.

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit