Simone Soro

(Sardegna)

Non è musica classica, non è pop, non è jazz, si chiama Simone Soro

“Ora che ho raccontato di cosa ho dentro, vorrei puntare l'obiettivo su quello che c'è fuori e iniziare a descrivere attraverso la mia musica il mondo che ci circonda e che spesso tanti di noi, compreso me, non riusciamo a vedere. Il mio prossimo disco sarà un racconto dei miei viaggi, delle persone che ho incontrato, della strada che ho percorso”

prenota oraSimone Soro (Italia)Simone Soro (Italia)Simone Soro (Italia)

SIMONE SORO
violinista-compositore

Non è musica classica, non è pop, non è jazz, si chiama Simone Soro, un giovane musicista di Sestu (CA) classe 1986, che ha esordito con l’album in solo per violino e loop-station “Me in loop”, un progetto sensoriale che attraversa le diverse stanze emotive che compongono la personalità complessa e diversificata del suo autore.

Soro è un violinista-compositore che è passato attraverso il percorso classico, le contaminazioni del tango, della musica jazz e delle forme più libere e improvvisative, spinto dalla curiosità, dalla voglia di approfondire, ma soprattutto dall’esigenza di trovare il “proprio suono”. Un percorso individuale che parte dall’intima conoscenza di sé, per arrivare a una reale condivisione con gli altri ed è questo lo spirito induttivo che lo anima: partire dal singolare per arrivare all’universale. 

Me in Loop

“Me in Loop” è il compimento delle sue ricerche musicali e interiori tradotte in 7 composizioni intime e profonde che rappresentano il suo viaggio alla ricerca di pace ed equilibrio passando attraverso angosce e paure. Un percorso dall’oscurità alla luce, costruito attraverso stratificazioni sonore intense e struggenti, che portano il pubblico a immedesimarsi, ciascuno con il proprio vissuto, in un viaggio emotivo nuovo, diverso. La musica usata come intrattenimento, ma anche come strumento di riflessione e guarigione, di crescita e di rinascita, di morte che porta a nuova vita. “Me in Loop” è una produzione “matriota productions”, una nuova realtà di produzione musicale nata in Sardegna che si impegna a promuovere nuovi talenti sardi.

Nostalgia

Dopo “Me in Loop”, la sua “Nostalgia”, lontana da etichette e definizioni, è un ricordo di fanciullezza, una memoria storica recondita ma presente, che riemerge nella solitudine come monito di tempi andati ma ancora vivi. Nel nuovo brano “Nostalgia” le sensazioni sono rese con un violino intenso e a tratti struggente, che smuove le corde più nascoste e profonde, per riemergere e rinascere sotto forma di nuovi orizzonti tutti da esplorare.

Incontri, proiezioni e concerti a ingresso gratuito, posti limitati,
prenotazione obbligatoria

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit

CHIUDI
CHIUDI