Jabel Kanuteh

(Gambia)

Non è che io canto, sono griot
Non è che io ballo, sono griot
Non è che io suono, sono griot


Jabel Kanuteh è nato in Gambia, primogenito di 10 figli, ha iniziato a studiare la kora con suo padre, Musa Kanuteh, griot, cioè poeta e cantore che ha il compito di conservare la tradizione orale degli antenati. Arrivato in Italia dopo tre giorni di viaggio via mare e venti di deserto, transitando per il Mali e la Libia, ora vive al Peglio (PU). La sua musica di grande forza evocativa, racconta la sua storia di musicista migrante.


Jabel Kanuteh (Gambia)

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit