Associazione 4CANIPERSTRADA

Associazione 4CANIPERSTRADA

4Caniperstrada è un gruppo di filmmaker, fotografi e ricercatori indipendenti provenienti dalle scienze sociali attivi in Sardegna dal 2007, autori di progetti culturali, fotografici e cinematografici, ricerche visuali, laboratori, rassegne d’autore, in cui la fotografia e il video diventano strumenti di indagine sociale, osservazione e rappresentazione di storie quotidiane legate ai temi del lavoro, le migrazioni, i diritti umani, la multiculturalità, le periferie urbane, la geografia umana dei territori, con una particolare attenzione al contesto della Sardegna.

I progetti nascono e si sviluppano “per la strada” – da qui il nome – attraverso un’ interazione attenta e sensibile con i territori, le persone e le storie. A partire dal tracciato dell’antropologia condivisa, esplorano nuovi linguaggi audiovisivi e di narrazione, attraverso percorsi innovativi che uniscono il cinema e la fotografia alla sua funzione sociale di dibattito e sensibilizzazione coinvolgendo persone, giovani e comunità in laboratori aperti e partecipati.

4caniperstrada.org

Facebook

logo4caniperstrada_sfondo bianco

FABIAN VOLTI

Fabian Volti scopre il linguaggio della fotografia da giovanissimo, recuperando un ingranditore fotografico DURST F60 abbandonato in uno scantinato di famiglia, insieme ad una macchina Fujica stx1 degli anni 70. Da quel momento non ha mai abbandonato l’utilizzo della fotografia analogica e cura tutte le fasi dallo sviluppo della pellicola bianco e nero, fino alle stampe fotografiche. Dopo gli studi presso la Facoltà Scienze politiche di Sassari e un master in cooperazione internazionale, approfondisce la street photography durante un periodo di permanenza a Berlino e si forma in fotografia dell’arte a Firenze. E’ autore di reportage sociali e diverse mostre esposte in Sardegna in personali e collettive fotografiche. Nel 2010 crea il LAFS, Laboratorio di Fotografia Sperimentale a Sassari, con una camera oscura permanente e aperta alla città, presso il Centro Culturale autogestito Ex-Q. E’ attivista e fra i soci fondatori dell’Associazione culturale 4CaniperStrada, con cui da dieci anni organizza e cura laboratori di fotografia e cinema presso scuole e centri culturali e sociali. Nel 2018 la sua ultima mostra fotografica Luci Oltre Le Sbarre, esposta a Centro d’Arte e Cultura Lazzaretto di Cagliari e presso la Sala Duce a Sassari in collaborazione con Antigone, è un osservazione lungo i bui meandri dell’ex carcere panottico di San Sebastiano, alla ricerca delle tracce di vita e di sopravvivenza dei detenuti.

Facebook

 


STEFANIA MURESU

Stefania Muresu nasce a Sassari nel 1979. E’ fotografa, sociologa visuale e regista, si è formata in Spagna dove ha frequentato uno studio fotografico professionale imparando in camera oscura le tecniche di sviluppo e stampa manuale e sperimentando l’uso di macchine analogiche medio formato e 35 mm. Il suo sguardo si rivolge principalmente alla fotografia documentaria ed etnografica. Ha esposto al Man di Nuoro con il reportage “Luci a mare” e in diverse collettive fotografiche in Sardegna. Da oltre dieci anni collabora con l’associazione 4Caniperstrada nella produzione di film documentari e in progetti di ricerca visuale, conduce laboratori sui linguaggi audiovisivi presso scuole e in contesti sociali marginali, ed è autrice del lungometraggio “Sulla Stessa Barca”, presentato al Festival Visioni dal Mondo e IsReal.

Facebook

Skills

Posted on

7 agosto 2019

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit