Un’audiocassetta nuota a pelo d’acqua e arriva sulla nostra sponda, trasportando con se la sua memoria analogica, fatta di musica che si avvolge con la biro, camere oscure fotografiche e riciclaggio artistico a misura di bambino. Importante: Non lasciamo affondare nell’indifferenza la memoria! Un popolo senza storia può solo ripetere gli errori del passato.

Il mare…Tra cielo e terra…

 …Abbiamo seguito il filo rosso, e in tante/i ci avete seguito. Così, anche in questo “complicato” 2020, Isole che Parlano ci ha regalato emozioni e colori.

Ora guardiamo il mare e nonostante le nubi all’orizzonte, seguiamo i colori di giorno, e i fari la notte, e siamo certi che ci guideranno verso gli approdi meravigliosi della 25a edizione, che sapremo arricchire di significati e nuove emozioni.

Auguriamo a tutti un 2021 in ripresa e vi diamo appuntamento dal 6 al 12 settembre 2021 per festeggiare assieme un quarto di secolo di un bellissimo gioco.

Nanni e Paolo Angeli 

Un’audiocassetta nuota a pelo d’acqua e arriva sulla nostra sponda, trasportando con se la sua memoria analogica, fatta di musica che si avvolge con la biro, camere oscure fotografiche e riciclaggio artistico a misura di bambino. Importante: Non lasciamo affondare nell’indifferenza la memoria! Un popolo senza storia può solo ripetere gli errori del passato.

Conclusa la XXIV edizione del Festival Internazionale

 … siamo consapevoli delle difficoltà, ma pensiamo che sia importante dare un segnale di ripresa, per affermare la cultura tra i bisogni primari e sostenere un settore che rappresenta un fiore all’occhiello per la Sardegna. Ovviamente tutto verrà realizzato nel completo rispetto delle normative, ma siamo convinti che gli artisti e gli scenari naturali che da sempre accolgono Il Festival sapranno ancora una volta trasmettere quelle atmosfere uniche che, dal 1996, si vivono a Isole che Parlano

Nanni e Paolo Angeli

 


È tutta scena – Intervista a Nanni Angeli

Sascena.it – 2 luglio 2021 – Simone La Croce intervista Nanni Angeli, che insieme al fratello Paolo, organizza da venticinque anni il festival internazionale Isole che parlano, eccellenza tra le manifestazioni galluresi…

Isole che Parlano on air!

Anche quest’anno la storica trasmissione Battiti di Rai Radio3 dedicherà due puntate monografiche – nelle notti di domenica 28 marzo e domenica 04 aprile – a Isole che Parlano con la messa in onda di alcuni concerti registrati nel corso della XXIII edizione del Festival (2-8 settembre 2019).

per vedere tutti i video della Playlist clicca sulle 3 lineette in alto a destra

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri eventi

Iscrivendoti alla nostra Newsletter,autorizzI il trattamento dei tuoi dati personali e all'utilizzo degli stessi ai sensi della nuova normativa europea UE 2016/679. Per maggiori informazioni sul nostro trattamento dei tuoi dati personali leggi l'Informativa completa

misure-anti-covid

In ottemperanza alle normative vigenti, e per garantire la massima sicurezza e la salute di spettatori, artisti e staff, Isole che Parlano ha a dottato un protocollo sanitario con misure specifiche contro la diffusione del Covid-19.

 

Care amiche e Cari amici che in questi anni ci avete sostenuto vi rinnoviamo l’invito a sostenerci, anche economicamente, in modo da avere le disponibilità per affrontare tutte le spese di gestione e proseguire nel nostro progetto

fai una donazione

clicca qui e scorri la pagina

Incontri, proiezioni e concerti a ingresso gratuito, posti limitati,
prenotazione obbligatoria

 followusisole-fb isole-instagram isole-youtubeisole-twit