Il Passo dei Misteri: Una serata speciale di fotografia e musica dal vivo

“Il Passo dei Misteri”
Paolo Angeli, chitarra sarda preparata e voce
Nanni Angeli, fotografie e proiezioni
Una serata speciale di fotografia e musica dal vivo

Sabato 19 Aprile,  Palazzo di Città-Teatro Civico di Sassari, ore 21.00

 

 

 

Nel 1993 incontriamo Pietro Sassu, che traccia per noi un percorso ideale, indirizzandoci nei paesi in cui ancora si vive con intensità la settimana santa in Sardegna. Equipaggiati di macchine fotografiche, un registratore, partiamo poco più che ventenni per conoscere questo oggetto misterioso a noi alieno. Veniamo travolti da un amore a prima vista e ci caliamo nel lento incedere dei passi delle processioni.
Il Passo dei Misteri è un lungo reportage di emozioni, è la nostra sintesi di una condivisione quasi ventennale, è quello che resta delle giornate vissute, ascoltate, cantate, metabolizzate, registrate e fotografate. A cadenza annuale viviamo ciclicamente l’attesa, consumiamo la nostra passione laica, ci rechiamo all’alba in questi luoghi, per andare via alla mattina successiva, quando si spengono le ultime voci annebbiate da stanchezza. Condividiamo il sapore nostalgico del tramonto dei vecchi cantori, ammiriamo la timida virilità dei giovani esecutori, ci riconosciamo nelle rughe che segnano la pelle dei tanti attori, anime di questo straordinario evento collettivo. Il Passo dei Misteri è lo specchio della comunità, di Cuglieri, e Misteri di quella di Castelsardo, che possono riconoscersi nei cambiamenti sui volti di bambini e bambine diventati uomini e donne, di giovani donne e uomini divenuti maturi o anziani, e di anziani che ormai non ci sono più…Poi rimane l’attesa di un altro anno per rivivere le stesse emozioni, avvolti nell’abbraccio passionale di amici e cantori e…rimangono questi scatti che oggi riproponiamo con un’altra musica.

“Il passo dei misteri” stato premiato al SIEFF 2012 (Sardinian Intenational ethnographic Film Festival) come film più innovativo con le seguenti motivazioni: “Una ricerca fotografica ed etnomusicologica di lungo respiro è tradotta in un film. Attraverso un approccio innovativo, la narrazione dei riti della Settimana Santa di Cuglieri è qui raccontata creando un “nuovo” linguaggio che include delle componenti estetiche ed emotive di grande suggestione”

A latere del programma dedicato alla Settimana Santa i fratelli Angeli propongono una sintesi della loro collaborazione artistica ventennale, con immagini tratte da Tibi, Barcelona Blues, La porta a Levante. Si passa dalle botteghe in cui è stata ideata e costruita la chitarra orchestra di Angeli, alle immagini degli stazzi galluresi ai vicoli di Ciutat Vella di Barcelona. Al centro della performance c’è  la chitarra sarda, regina delle bettole galluresi e logudoresi, che nelle mani di Paolo Angeli diviene, nell’arco di un decennio, la Chitarra sarda preparata, un mix tra chitarra, violoncello e batteria, con un suono così unico da sedurre il chitarrista Pat Metheny. Le immagini di Nanni Angeli – 20 anni di scatti analogici in bianco e nero e a colori – sono sonorizzate dal vivo con le musiche originali di Paolo Angeli. Il lavoro nel complesso è un’intimo e avvincente  racconto di viaggio a due voci ideato tra due sponde del mediterraneo.

 

I fratelli Angeli dal 1996 sono direttori artistici del festival Isole che Parlano.

 

ingresso a pagamento
intero € 10,00
ridotto € 7,00
(Per studenti e iscritti alle associazioni Sarditudine e Ogros)

per informazioni e prenotazioni
info@isolecheparlano.it
339.1459168

 

Link utili


IL PASSO DEI MISTERI
http://www.youtube.com/watch?
MISTERI  http://www.youtube.com/watch?v=u2OvB388ku8
TIBI  http://www.youtube.com/watch?v=7D0ejFmQTfM
INFO, PRESS, BIO, PHOTOS: www.paoloangeli.it

 

 

Scarica la locandina

 followusisole-fb isole-twit isole-youtube isole-gplus isole-instagram