“Isole che parlano … ai bambini”

Spettacoli dedicati all’infanzia e agli adulti

Gli ‘spettacoli a misura di bambini e ragazzi’ sono un’occasione di confronto e partecipazione tra differenti generazioni, una possibilità per noi adulti di metterci in gioco, abbattere barriere, riscoprendo il bambino che silenzioso alloggia dentro ognuno di noi.

lunedì 5 settembre
Arena effetto notte Montiggia
ore 21,00

La vita negli Oceani
proiezione film di Jacques Perrin e Jaques Cluzaud

 

Quasi tre quarti della superficie terrestre sono coperti dagli Oceani.

I registi francesi Jacques Perrin e Jacques Cluzaud si sono messi in viaggio per realizzare un documentario sull’enorme distesa oceanica che continua a svolgere un ruolo cruciale nella storia e nel sostentamento dell’uomo. Le profonde e abbondanti acque degli Oceani custodiscono mille pericoli e misteri che questo film esplora.

Neri Marcorè racconta la storia di un affascinante viaggio nelle profondità degli abissi degli oceani, in mezzo alla forza delle tempeste, nel vasto territorio di coloro che abitano il mare.

 

nanni_angeli_mg_4597

martedì 6 settembre
 Piazzetta della Chiesa
ore 21,00

Volo tra gli albi illustrati Bohem
Proiezione e lettura ad alta voce a cura di Monica Viglioli, Libreria Per Filo e per Segno

in collaborazione
 con Bohem Press Italia

 

Un cuscino, la moquette rossa e la piccola piazza su misura di bambini è pronta al volo nella poesia e nella magia degli albi Bohem.
Dove ci possono condurre parole ed immagini?
Come leggere ad alta voce lasciando il giusto spazio ad ogni pagina e ad ogni immagine?

La piccola piazza a misura di bambini e ragazzi accoglierà il volo di Monica Viglioli alla scoperta dei libri Bohem Press Italia presentati in anteprima nazionale.

Sarà un volo sull’immaginazione, la meraviglia, la natura e la libertà; sull’amicizia, per i più piccoli ma non solo… sulla generosità e sull’ottimismo…sulla forza delle immagini e delle parole !

 

Anteprima nazionale dei volumi editi da Bohem Press Italia:

Il volo della famiglia Knitter
di Guia Risari e Anna Castagnoli

immagine di Anna Castagnoli, tratta dal libro Il volo della famiglia Knitter di G.Risari e A.Castagnoli, ©Bohem Press Italia 2016

immagine di Anna Castagnoli, tratta dal libro Il volo della famiglia Knitter di G.Risari e A.Castagnoli, ©Bohem Press Italia 2016


Un racconto sull’immaginazione, la meraviglia, la natura e la libertà.
La famiglia Knitter era una famiglia normale finché un giorno – così caldo che quasi non si respirava – il canarino insegnò loro a volare… 

 immagine di Anna Castagnoli, tratta dal libro Il volo della famiglia Knitter di G.Risari e A.Castagnoli, ©Bohem Press Italia 2016

Amici
di Paloma Canonica

immagine di Paloma Canonica, tratta dal libro Amici di P.Canonica, ©Bohem Press Italia 2016

immagine di Paloma Canonica, tratta dal libro Amici di P.Canonica, ©Bohem Press Italia 2016


Un libro sull’amicizia, per i più piccoli ma non solo…
“Ti svelo un segreto. Gli amici condividono l’allegria… e a volta anche la tristezza”.
Come una poesia il testo di questa albo, in apparenza semplice ma in realtà filosofico e profondo, si svela pagina dopo pagina.
Immagini dolci e piene di umorismo accompagnano il testo, per un libro tutto da scoprire!
 
immagine di Paloma Canonica, tratta dal libro Amici di P.Canonica, ©Bohem Press Italia 2016
 

Il cappello di Topolina
di Eric Battut


immagine di Eric Battut, tratta dal libro Il cappello di Topolina di E. Battut, ©Bohem Press Italia 2016

immagine di Eric Battut, tratta dal libro Il cappello di Topolina di E. Battut, ©Bohem Press Italia 2016


Un libro sulla generosità e sull’ottimismo… Senza parole!
Topolina ha un bellissimo cappello, tanto bello che tutti lo vogliono provare. Il cappello passa così di testa in testa… Quando Topolina finalmente lo ritrova, il suo bel cappello rosso non è più lo stesso!
Quando un‘immagine racconta più di mille parole: questo è il primo “silent book” di Eric Battut.
 
 

Bohem Press Italia è una casa editrice solo apparentemente giovane. Quando è nata, nel 2001, aveva infatti alle spalle la trentennale esperienza, nel campo dell’editoria per l’infanzia, della casa madre svizzera, la Bohem Press di Zurigo.

La casa madre Bohem Press è nata a Zurigo nel 1973, per volontà di due giovani boemi provenienti da Praga, che hanno voluto ricordare, anche nel nome della casa editrice la loro terra d’origine. Uno era il già affermato illustratore Stepan Zavrel, e l’altro un giovane musicista, Otakar Bozejovsky von Rawenoff, figlio di collezionisti d’arte. Oltre alla casa editrice, Stepan Zavrel ha fondato a Sarmede (Treviso) una mostra permanente d’illustrazione che è diventata un Centro internazionale d’illustrazione per l’infanzia, con una scuola di pittura e illustrazione dove insegnano alcuni dei più grandi maestri d’arte. Nel corso dei 35 anni di attività, la Bohem Press svizzera ha pubblicato oltre 300 titoli, complessivamente tradotti in oltre 50 Paesi e in oltre 60 lingue e dialetti autonomi differenti. Ha inoltre organizzato in tutto il mondo prestigiose mostre di illustratori per l’infanzia in musei, biblioteche e gallerie, e i suoi libri hanno ricevuto numerosi premi, riconoscimenti e menzioni. 

Bohem Press Italia, realtà ormai indipendente dalla casa madre, ne mantiene la rigorosa linea di qualità e ricerca iconografica, pubblicando libri connotati da testi che, nella loro freschezza narrativa, conservano il sapore della fiaba classica, anche grazie alle illustrazioni dei migliori artisti internazionali.  Bohem Press Italia può essere considerata una casa editrice “di nicchia” e pubblica soprattutto albi illustrati per la prima infanzia (2-8 anni), cui si aggiunge qualche classico “senza età”. Dal 2009 la casa editrice affronta anche la stimolante sfida della narrativa per ragazzi, con tre nuove collane. “Biglietto da visita” dei libri Bohem sono le copertine vivaci, le immagini grandi e i colori pieni dell’interno, nonché i testi ricchi e avvincenti che stimolano i sensi e la fantasia dei piccoli lettori. 

E proprio per queste caratteristiche i libri Bohem sono utilizzati nei laboratori d’arte delle scuole dell’infanzia e persino in alcune Accademie d’Arte. Gettare un “ponte” fra il mondo dell’adulto e quello del bambino è la filosofia editoriale che sta alla base degli albi Bohem, libri pensati per essere letti insieme dal genitore e dal bambino, e creare quindi un momento magico di incontro e di scambio. Prendendo spunto dal “c’era una volta”, Bohem Press Italia racconta ai piccoli lettori storie che contengono un messaggio positivo e di facile comprensione. I testi, curati e ricchi di ritmo, riflettono il punto di vista del bambino e contribuiscono in maniera costruttiva alla sua educazione e al suo sviluppo, toccando spesso temi importanti come la tolleranza, la convivenza, l’educazione alla pace e l’accettazione di se stessi, allo scopo di sconfiggere pregiudizi e superstizioni.

www.bohempress.it

mercoledì 5 settembre
Cine Teatro Montiggia
ore 21,00
Sale Polivalenti del Teatro

Presentazione pubblica dei laboratori
 

 

Nonni, mamme, amici e fans del piccolo festival siete invitati alla serata dedicata alla presentazione e condivisione pubblica dei laboratori di Isole che parlano. Con i bambini, i ragazzi e gli operatori didattici vi condurremo nel mondo dei Laboratori ‘a misura di bambini e ragazzi’ frequentati da una cinquantina di bambini tra i sei e i diciotto anni, per 3 giorni 3 ore al giorno.
Ogni anno è una sorpresa e una nuova scoperta per i risultati raggiunti in tempi così brevi, la bellezza e la voglia di condivisione! Quest’anno cosa ‘condivideremo’? … chissà che è accadrà nei tre giorni di laboratori, venite a scoprirlo!

 alcune immagini delle scorse edizioni degli  Spettacoli dedicati all’infanzia e agli adulti

 

 

 

 

 

 followusisole-fb isole-twit isole-youtube isole-gplus isole-instagrampinterest-icon